Milano da Scrocco, progetto social nato il 28 maggio 2018, nasce dalla mente di tre studenti dell’Accademia di Belle Arti di Brera: Yunes Calore, Alessio Ferrantino e Giada Lanzotti.

Ispirandosi al celebre fenomeno della “Milano da Bere” degli anni ’80, la Milano da Scrocco viene fondata inizialmente come progetto universitario, dove la richiesta in esame è quella di realizzare una mappatura del capoluogo lombardo.

Il progetto ha fin da subito l’intento di promuovere attività nei più svariati campi di interesse, da quello gastronomico fino a quello culturale. Grazie al seguito sempre maggiore, il progetto sviluppato riesce poi a prendere vita propria al di fuori dell’ambito universitario.

Eventi gratuiti, inaugurazioni di locali, promozioni, vernissage di mostre d’arte, spettacoli teatrali e cinematografici, musei, distribuzioni pubblicitarie di nuovi prodotti, eventi culturali: dopo aver collaborato con diverse realtà istituzionali e non, ad oggi Milano da Scrocco si mostra come un portale finalizzato ad espandere a 360 gradi la conoscenza di chi è interessato a restare sempre aggiornato sulle novità della città di Milano e dintorni.