“Per un salario giusto a Milano”: talk a Palazzo Marino

Milano ha sempre chiesto molto a chi si trasferiva in città per ragioni di studio o di lavoro, ma allo stesso tempo ha sempre restituito la possibilità di costruire qui il proprio futuro, di diventare milanese a tutti gli effetti, senza discriminare tra chi a Milano è nato e chi invece l’ha raggiunta per scelta o necessità. È un “contratto sociale” che è entrato in crisi: Milano offre ancora lavoro e opportunità, ma non prospettive. Chi lavora a Milano finisce, in un numero crescente di casi, per non potersi permettere di vivere in città e al tempo stesso risparmiare per costruirsi un futuro.

Ma è possibile riequilibrare il rapporto tra prezzi e stipendi? La ricerca, condotta da Adesso! e dal think-tank Tortuga, fotografa la dimensione del problema in città e propone possibili soluzioni attraverso l’approfondimento del modello del London Living Wage e della sua applicabilità a Milano.


Interverranno:

Giuseppe Sala, Sindaco di Milano

Marco Barbieri, Segretario generale Confcommercio Milano

Alessia Cappello, Assessora allo Sviluppo Economico e Politiche del Lavoro Comune di Milano

Maurizio Del Conte, Professore di Diritto del Lavoro Università Bocconi

Francesco Armillei, Ricercatore Università Bocconi e think-tank Tortuga

Tomaso Greco, Fondatore Adesso!

Eros Lanzoni, Segretario Milano Metropoli CISL

Daniele Nahum, Presidente sottocommissione carceri Comune di Milano

Matteo Reale, Presidente CNA Milano

Camilla Sorrentino, Ricercatrice Politecnico di Milano

Luca Stanzione, Segretario generale CGIL Milano

modera: Fabio Massa, giornalista

INFO E REGISTRAZIONI

Event Details
Event Details
Ads