Let’s Talk About PlUS – *non il solito arcobaleno

Conclude la rassegna estiva di Fabbrica del Vapore lo spettacolo Let’s Talk About PlUS – *non il solito arcobaleno. Pensato appositamente per spazi non teatrali, l’evento racconta la frangia femminile del mondo arcobaleno, di cui raramente si parla. Sarà in scena il 13 ottobre alle ore 20:45 nel secondo piano di Vapore 1928.

Dire con una parola tutto quello che si ha dentro. È davvero possibile? È questa la domanda a cui la nuova produzione ECHO cerca di rispondere. Attraverso un linguaggio ironico, fresco e provocatorio vengono scardinati cliché, luoghi comuni e falsi miti legati al concetto di identità.

Il testo di Y. Queirolo è stato composto a partire da interviste a donne LGBTQIA+. Le tre attrici in scena (S. Bonotti, Y. Queirolo, I. Tonali), fisicamente incasellate in riquadri disegnati a terra (regia di A. Stracuzzi), prestano la propria voce a queste testimonianze di vita vera. Il dinamico ritmo del recitato viene a più riprese interrotto da iconici brani pop cantati dal vivo, occasione di abbandono all’irrazionale, incontrollabile e indefinibile emotività. Così, incastrate in un gioco di costanti interruzioni e interferenze, le parole delle donne intervistate porteranno pubblico e artisti a riflettere sulla problematicità di definirsi in un’identità ferma e immutabile.

L’evento avrà luogo alle ore 20:45 del 13 ottobre e concluderà la rassegna “Vapore d’Estate”, organizzata da Fabbrica del Vapore e Comune di Milano. L’accesso è gratuito previa consumazione al bar Vapore 1928. A produrre lo spettacolo è “ECHO”, giovane e dinamica compagnia milanese impegnata nella promozione di eventi teatrali all’infuori degli spazi canonici.

Event Details
Event Details
Ads