Il Museo della Scienza e della Tecnologia apre le porte a tutti per una notte

In occasione della Notte Europea delle Ricercatrici e dei Ricercatori, il Museo organizza una serata da non perdere tra laboratori, visite guidate, musica, performance e incontri con le persone che ogni giorno si occupano di ricerca, scienza e società.

Tanti appuntamenti per discutere di esplorazioni spaziali e avventure in territori estremi, intelligenza artificiale, tecnologie e discriminazione, mobilità, alimentazione del futuro, salute dell’ambiente, robotica e neuroscienze, donne nella storia, economia circolare e sostenibilità, chimica, matematica, suono, medicina, algoritmi che hanno cambiato l’organizzazione del lavoro.
Potrai partecipare ad attività speciali, immergerti in installazioni artistiche digitali e visitare liberamente tutto il Museo.

In programma Dj set, food & drink per tante ore di divertimento.
 
Questa edizione, ideata e prodotta dal Museo, è realizzata in collaborazione con esperte ed esperti da enti di ricerca, imprese e associazioni della società civile come: Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Associazione Geografe e Geografi Italiani, Auriga S.r.l., auroraMeccanica, Avio SpA, Camozzi Group, Centro Cardiologico Monzino, Circolo Astrofili di Milano, Compagnia Duse di Besozzo Club Teatro CCR di Ispra, ConservaMi Attrezzeria Milano, EGO-European Gravitational Observatory centro VIRGO, Fondazione TOG-Together To Go, Gruppo di ricerca Ippolita, Istituto Italiano di Tecnologia, Istituto Nazionale di Astrofisica – Osservatorio Astronomico di Roma, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Joint Research Centre – Commissione Europea, Naga, Politecnico di Milano, PPG, Skyward Experimental Rocketry, Società Geografica Italiana, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Università degli Studi di Genova, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università degli Studi di Milano, Università di Toronto.

Ingresso gratuito senza registrazione! Trova il programma QUI

Event Details
Event Details
Ads