Il Festival del Ciclo Mestruale

Per cambiare la narrazione sul ciclo mestruale, e riconoscerlo come tema fondamentale per salute e parità di genere. Il Festival nasce per far dialogare diverse figure che si occupano di divulgazione mestruale. – Terza edizione dal 24 al 26 maggio 2024

È un evento dove ci si può informare, confrontare e divertire, attraverso talk, workshop, concerti e stand-up comedy.

Nella prima edizione abbiamo parlato di endometriosi, disturbo disforico premestruale, Tampon Tax, menarca, transfobia, discriminazione di genere e conflitti.
Nella seconda abbiamo approfondito questi e altri temi, come l’impatto ambientale del ciclo mestruale, il congedo mestruale, i diritti riproduttivi e le patologie come l’ovaio policistico.

Nella terza facciamo un Festival per Every-Body! Vuol dire che al centro ci sono i corpi: grandi piccoli giovani vecchi alti bassi. Corpi che mestruano, corpi che non mestruano, che hanno mestruato o mestrueranno. Corpi soli, corpi uniti. Corpi che si sentono liberi e corpi che si sentono in gabbia. Corpi a rischio, corpi al sicuro. Corpi integri, corpi vulnerabili. Corpi con diritti e corpi che ne pretendono di più.

Parliamo quindi di un po’ di cose, tipo: ciclicità; (in)fertilità; diritti riproduttivi; Period Equity, accessibilità e Tampon Tax; menarca e menopausa; crisi climatica e umanitarie; sessualità e dolore.

Event Details
Event Details
Ads