Fedez in Piazza Duomo per trovare donatori di sangue

Fedez sarà in piazza del Duomo a Milano, il 18 novembre, durante un evento di sensibilizzazione per invitare la popolazione a donare il sangue. L’evento è nato dalla collaborazione tra Fondazione Fedez e il Civis, coordinamento dei volontari italiani del sangue che riunisce la Croce Rossa, l’Avis, Fidas e Fratres.

Piazza del Duomo si trasformerà, dalle 8.30 alle 16.30, nel ‘villaggio del donatore’, con gli stand e le unità mobili delle quattro associazioni. I volontari (e Fedez) incontreranno i cittadini per promuovere la donazione di sangue e plasma, puntando soprattutto alle nuove generazioni. Secondo i dati, infatti, sempre meno persone sono propense a donare. In 10 anni, la fascia tra 18 e 45 anni di età è passata da oltre un milione a 866mila donatori, e i nuovi donatori in questa fascia sono diminuiti del 24%.

Come donare il sangue in piazza Duomo

Sempre il 18 novembre, i donatori iscritti all’Avis milanese potranno donare nelle unità mobili presenti, e la donazione sarà aperta anche ai nuovi donatori a patto che, nei giorni precedenti, si siano sottoposti alla consueta visita di idoneità. “Questa iniziativa nasce dalla volontà di Fedez di farsi portavoce di un messaggio dal profondo valore sociale. Abbiamo risposto con grande entusiasmo alla sua proposta e abbiamo dato vita a un’occasione di incontro davvero unica tra volontariato del sangue e cittadinanza, volta a promuovere il dono come un atto volontario, anonimo, periodico, gratuito e associato”, scrivono in una nota le associazioni che hanno organizzato la giornata.

“Senza donatori non sarei qui”

A Fedez è stata salvata la vita grazie alle trasfusioni di sangue. Da allora, il rapper milanese ha deciso di dedicarsi in prima persona nella promozione delle associazioni che sensibilizzano le persone a donare il sangue. Dopo l’appello lanciato dal marito di Chiara Ferragni (che ha dovuto subire trasfusioni per due emorragie) sono aumentate le richieste di informazioni rivolte alle associazioni da parte dei cittadini. 

A ottobre, dopo otto giorni di ricovero al Fatebenefratelli per due ulcere intestinali, Fedez, uscendo dall’ospedale, aveva affermato: “Cercherò in qualche modo di far accendere un riflettore su questo, perché senza i donatori di oggi non sarei qui”.

Fonte: MilanoToday

Event Details
  • Start Date
    18 Novembre 2023 8:30
  • End Date
    18 Novembre 2023 16:30
  • Status
    Expired
  • Location
Event Details
  • Start Date
    18 Novembre 2023 8:30
  • End Date
    18 Novembre 2023 16:30
  • Status
    Expired
  • Location
Ads