A Milano arriva la prima edizione gratuita di BIG, Biennale Internazionale Grafica

Dal 23 al 26 maggio, quattro giorni di mostre, installazioni, talk, workshop, progetti sociali ed eventi a ingresso gratuito diffusi in tutta la città, a partire dall’hub principale del Milano Certosa District – Programma completo 

Dal 23 al 26 maggio arriva a Milano la prima edizione di BIG, Biennale Internazionale Grafica, festival diffuso dedicato al design della comunicazione e alle culture visive e curato da Francesco Dondina. Nato dall’esperienza del Milano Graphic Festival 2022, da quest’anno BIG avrà una cadenza biennale, un profilo internazionale e un format rinnovato.

Questa prima edizione di BIG – realizzata con il patrocinio di Comune di Milano, Aiap Associazione italiana design della comunicazione visiva, Agi Alliance Graphique Internationale, ADCI Art Directors Club Italiano e AIS Design – si sviluppa a partire dall’hub principale del Milano Certosa District, polo della manifestazione, e nella sede istituzionale dell’ADI Design Museum, diffondendosi in tutta la città grazie alla collaborazione con importanti istituzioni culturali e realtà milanesi, dai musei alle gallerie, dalle scuole alle università, fino agli archivi, studi grafici e librerie, e anche fuori dai confini milanesi grazie all’avvio di un’importante partnership con Graphic DaysⓇ che si svolgono a Torino dal 16 al 26 maggio.

Con quattro giorni di mostre, installazioni, talk, workshop, progetti sociali ed eventi a ingresso gratuito diffusi in tutta la città, BIG porta il design della comunicazione visiva anche, e soprattutto, al di fuori della cerchia ristretta degli addetti ai lavori, per favorire una corretta percezione della disciplina e del suo ruolo da parte del grande pubblico. Per farlo, BIG affronta una serie di argomenti trasversali che danno vita a occasioni di confronto e dibattito: dalla riqualificazione urbana all’ambiente, dall’identità di genere alla formazione, con un focus particolare sulla città, i giovani e la sostenibilità. La manifestazione intende attivare relazioni virtuose tra cultura del progetto e cultura di impresa e, infine, valorizzare i percorsi di ricerca rivolti alla sfera sociale.

Numerosi anche gli ospiti italiani e internazionali, protagonisti di momenti di approfondimento e ricerca dedicati a professionisti, studenti e appassionati.

La collaborazione virtuosa con il festival Graphic DaysⓇ di Torino vedrà uno scambio reciproco di iniziative e progetti, in particolare con la mostra SIGNS e l’esposizione dedicata alla call Neologia, allestite presso il Certosa District.

Il programma completo del festival è disponibile sul sito 

Event Details
  • Start Date
    23 Maggio 2024 10:00
  • End Date
    26 Maggio 2024 20:00
  • Status
    Expired
  • Location
  • Category
Event Details
  • Start Date
    23 Maggio 2024 10:00
  • End Date
    26 Maggio 2024 20:00
  • Status
    Expired
  • Location
  • Category
Ads