You are currently viewing Bonus Pc: ecco come richiederlo e come funziona

Bonus Pc: ecco come richiederlo e come funziona

Dopo il bonus monopattino, il bonus ristrutturazioni e il bonus vacanze, il governo stanzia 204 milioni di euro per le famiglie nel “Piano Voucher Famiglie“. Il bonus pc potrà essere utilizzato per le spese relative alla connessione Internet ma anche a pc e tablet.

Quanto vale il bonus?

Il voucher messo a disposizione dei cittadini vale fino a 500 euro. Servirà per coprire i costi per l’attivazione di connessioni veloci e per l’acquisto (deve essere contestuale) di pc o tablet. Il “pacchetto” comprende una connettività ad almeno 30 Megabit al secondo per una somma non inferiore a 200 euro e tablet o personal computer fornito dall’operatore – la cui somma non deve essere inferiore a 100 euro e non superiore a 300 euro.

A chi è destinato?

Sono circa circa 2,2 milioni di famiglie ad essere potenziali beneficiarie del buono. Trai requisiti richiesti per ottenerlo, un Isee annuo (Indicatore della situazione economica equivalente) inferiore a 20 mila euro.
Chi vuole fare richiesta avrà tempo fino all’1 ottobre del 2021. Piccolo intoppo: i fondi non basteranno per tutti. Facendo i calcoli, rapportando i fondi stanziati con le famiglie richiedenti, solo 408 mila utenti potranno godere del bonus massimo, quello da 500 euro. A farla breve, per soddisfare le domande si utilizzerà il criterio temporale: chi arriva prima si aggiudica il buono.

Come si utilizza?

500 euro potranno essere usati come sconto, applicato dal rivenditore, per una connessione Internet con contratto di almeno 12 mesi. Chi vuole potrà usare il voucher anche per l’acquisto di dispositivi elettronici, nello specifico tablet o pc, che potranno essere richiesti contestualmente alla sottoscrizione dell’abbonamento Internet. In entrambi i casi gli sconti saranno applicati dagli operatori telefonici, come scritto nel decreto. Non ci si potrà dunque rivolgere ad altri rivenditori diversi dalle compagnie di telecomunicazione, compresa la grande distribuzione.

Fonte: Open

Vuoi rimanere aggiornato sulle “Offerte da Scrocco”? Segui il nostro canale Telegram

Condividi su

Lascia un commento